Home Cronaca Laterza, i Carabinieri scoprono piantagione di Marijuana, Arrestato e posto ai Domiciliari...

Laterza, i Carabinieri scoprono piantagione di Marijuana, Arrestato e posto ai Domiciliari 21enne del luogo

Carabinieri Arresti Domiciliari Laterza

A Laterza un giovane di 21 anni è finito agli arresti domiciliari, al momento dell’arrivo dei militari dell’Arma dei Carabinieri stava annaffiando le piante della sua piantagione. Oltre a quelle sono state individuate altre piante ed un semenzaio in un deposito vicino.

I Carabinieri della Compagnia di Castellaneta hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 21 anni di Laterza con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Il giovane, un incensurato del luogo, è stato sorpreso dai militari in un terreno di sua proprietà mentre era impegnato ad annaffiare 110 piante di marijuana, piante la cui altezza variava dagli 80 ai 170 cm.

I militari hanno inoltre proceduto ad una perquisizione nei locali adiacenti alla piantagione ed in un deposito è stata individuata una serra artigianale contenente altre due piante da 1,6 metri con infiorescenze ed un semenzaio contenente ben 117 piantine di pochi centimetri.

I Carabinieri hanno quindi proceduto con il sequestro dello stupefacente e con l’arresto del giovane che, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari perchè incensurato.